Tanto a me non capita: 27 e 28 novembre a teatro a Milano

 

Siamo sicure che tanto a noi non capiti? Magari non la violenza fisica, ma quella pressione mascherata da attenzione, il controllo spacciato per interesse, il possesso per amore.

“Quando mi parla di violenza psicologica io le chiedo: ma tu, bella mia, cosa hai fatto per farlo incazzare, eh???”. Parole di una donna, una psicologa, in uno degli affreschi di Tanto a me non capita, lo spettacolo ideato e realizzato da Annamaria Versienti per Libere Sinergie con la collaborazione di Silvia Cattafesta.

Una girandola di situazioni che denunciano gli stereotipi e i pregiudizi che ancora oggi inchiodano le donne a luoghi comuni devastanti. Uno spettacolo ironico, graffiante e urticante che ci farà ridere, anche se ci sarebbe da piangere

 Tanto a me non capita torna a Milano sabato 27 e domenica 28 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne istituita dall’Onu per il 25 novembre.

Nel corso delle due serate ci saranno i contributi di due ospiti che hanno molto da dire sul tema: il 27 interverrà il Magistrato Fabio Roia, mentre il 28 parteciperà Rossella Raimondi, attrice.

𝗧𝗮𝗻𝘁𝗼 𝗮 𝗺𝗲 𝗻𝗼𝗻 𝗰𝗮𝗽𝗶𝘁𝗮 sarà in scena entrambi i giorni dalle 17:00, presso Comune di Milano – Fabbrica del Vapore, in via Procaccini 4, nello spazio 10 TheArtLand in collaborazione con Acea Odv.

Gli spettacoli sono gratuiti ma l’ingresso sarà consentito solo a chi munito di green pass e di prenotazione alla mail info@liberesinergie.org

Segui gli aggiornamenti sulla pagina evento di Facebook

 

 

Facebookmail

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *